Dott. Ettore  Hyeraci
Menù della pagina
- ARTICOLI 
- COLLABORAZIONI PROFESSIONALI
- RICONOSCIMENTI
 
 
- PRESENTAZIONE
Torna alla lettura
"Menù della  Pagina"
oppure
Torna alla lettura
"Home Page"
Torna alla lettura
"Menù della  Pagina"
oppure
Torna alla lettura
"Home Page"
Torna alla lettura
"Menù della  Pagina"
oppure
Dott. Ettore Hyeraci
Medicina Naturo-Igienico-Vitale - Spirito, Mente e Corpo 

Promotore e divulgatore della Natura Originaria Universale in ordine al Principio R.E.M. . Ispiratore delle scienze mediche naturali. È laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi "La Sapienza" di Roma dal 1984;
 

  • Medico - Naturo-Vitalista e Iridologo della Dottrina Termica in relazione al Principio Vitale R.E-M., formatosi, nei primi anno '80, nella scuola di Luigi Costacurta di iridologia e naturopatia a Conegliano Veneto con un'esperienza clinico-medica naturale e di studi più che trentennali - www.iridologiapreventiva.org;

  • Attualmente esercita nello studio nazionale di medicina naturale del "Medical Nuovo Salario" a Roma come medico Igienista clinico - Iridologo - Naturo-Vitalista e collabora con lo Studio Professionale Salus nea divulgazione della medicina naturale;

  • Ideatore e ispiratore di invocazioni con suoni cosmici finalizzati per un sostegno all'elevazione contemplativa... ;

Conoscitore, come autodidatta fin dal 1977, delle scienze mediche naturali avendo in seguito frequentato la scuola per medici di Iridologia e Naturopatia “Luigi Costacurta” a Conegliano Veneto nel 1986, è ideatore del Network  "La Forza R.E.M.vi. (Radio Elettro Magnetica Vitale).

Egli, all’età di 23 anni, soffriva di una dispepsia gastrica, con difficoltà e debolezza digestiva, guarì in soli sei giorni di cure naturali con un metodo dietetico bio-compatibile, potendo in seguito tornare alla normalità funzionale digestiva senza l’uso di alcun farmaco e, soprattutto, senza accusare nessun “effetto collaterale” con conseguenze postume.

Lo stesso, fin dalla tenera età, ha sofferto ad entrambi gli occhi, a causa di una Maculopatia Retinica Degenerativa con miopia elevata.

In pratica, per degenerazione maculare (Maculopatia Retinica Degenerativa) si intende un'alterazione della parte centrale della struttura della retina, chiamata “macula”. La degenerazione maculare è una delle principali cause di diminuzione irreversibile della funzionalità visiva.

Il più comune fenomeno relazionabile alla degenerazione maculare è il processo di invecchiamento dell’occhio, durante il quale la retina della zona centrale si altera fino a perdere la sua funzione (degenerazione maculare legata all'età o degenerazione maculare senile). In altri casi si può osservare una degenerazione maculare derivante da traumi, infezioni, infiammazioni, miopia elevata e, raramente, può essere di tipo ereditario.

I sintomi iniziali consistono in annebbiamento e distorsione delle immagini che interessano il centro del campo visivo, dove cioè si punta lo sguardo. I colori, in questo caso, possono risultare meno brillanti.

Tipicamente si incontrano difficoltà sia nella lettura, poiché le lettere su cui è fissata l’attenzione appaiono confuse e distorte, che nelle attività a distanza ravvicinata, dove è richiesta la visione di piccoli dettagli.

Con il progredire della maculopatia la perdita della visione centrale diventa completa, per cui non è possibile vedere nel punto dove si fissa lo sguardo. La degenerazione maculare comporta dunque una severa penalizzazione, ma è bene chiarire che anche nei casi più gravi non provoca cecità totale, e che la visione paracentrale e laterale viene conservata.

E. Hyeraci, già sofferente della suddetta Maculopatia Retinica Degenerativa, successivamente subì un trauma alla struttura retinica dell’occhio sinistro, non potendo più usufruire appieno della visione accusando un annebbiamento e una drastica diminuzione del visus. Ringraziando il buon Dio, dopo tre giorni di Cure Naturali associate al riposo, con l'aiuto della propria Vivente Forza R.E-M. Vitale, potè riacquistare la normale funzione visiva e, da allora, rinforzò la retina di entrambi gli occhi con ulteriori cure naturali e semplici praticando, nel contempo, esercizi di cultura fisica formativa nonostante i medici glielo avessero proibito categoricamente. Malgrado ciò, riusci a completare gli studi di medicina all’Università... .

Ora, dopo tanti anni, gode tutt'ora di una buona salute ad entrambi gli occhi nonostante la pregressa diagnosi specialistica relativa alla degenerazione maculo-retinica irreversibile!

Nel 2001 egli subì inoltre un trauma ad entrambe le spalle: periartrite scapolo-omerale dx e sx con tendinopatia dolorosa del tendine del capolungo del bicipite. La terapia convenzionale prescriveva una cura a base di FANS (anti infiammatori non steroidei) o cortisone con il rischio di un indebolimento con cronicizzazione degli organi suddetti e quindi con una prospettiva orientata verso la chirurgia.

È necessario sottolineare che i disturbi avevano nel frattempo compromesso la motilità dei suoi arti superiori al punto che sollevare una tazzina di thé era diventato quasi un’impresa per ambedue gli arti.

A questo punto, lo stesso, si avviò verso una cura naturale molto incisiva su diversi livelli e con diverse modalità applicative e di metodo.

Con l'aiuto di Dio, utilizzò il Metodo Igienistico Vitale attuando:

  • l’igiene vitale comportamentale che comprendeva la bio-nutrizione, il riposo biologico, la progressiva e graduale attività ginnico-motoria;

  • i dettami Igienistico-Naturopatici con i relativi composti naturali con l'apporto di vitamina C non sintetica, l'acido ialuronico biologico, cartilagine di squalo ecc. ecc. ...;

  • con il sostegno del metodo omeopatico Arnica composta e altri prodotti coadiuvanti;

La risoluzione fu tanto rapida quanto sorprendente! Infatti, grazie a Dio, in pochi mesi poté, con entrambi le braccia, sollevarsi da terra (peso: 80 Kg. c.a.) appendendosi ad una sbarra iniziando gradatamente ad aumentare il numero di flessioni.

Anche in questo caso abbiamo assistito ad una bio-rigenerazione tessutale e connettivale delle cuffie dei rotatori delle spalle che fu incredibilmente rapida e indolore.

Ovviamente tale protocollo di cura fu sostenuto e potenziato anche grazie ad una purificazione continua della ghiandola epatica (fegato) con un sostanziale miglioramento delle condizioni generali di salute.

La Vivente Forza R.E-M. Costituzionale, veniva ampliamente liberata e sollecitata fino al punto di riattivare efficacemente l'Equilibrio Termico tra le temperature interna ed esterna del corpo ravvivando nuovamente il metabolismo (nutrizione ed eliminazione) favorendo così una rapida risoluzione di un caso clinico veramente complesso e alquanto difficile!

 
Per magiori approfondimenti sui principi della Medicina Naturo-Igienico-Vitale e degli ambiti di intervento, cliccare QUI.

 

Torna alla lettura
"Home Page"

COSA E' L'IRIDOLOGIA

Quando parliamo di prevenzione, ci riferiamo in particolare al mantenimento e alla conservazione dello stato della salute. 

 

La salute, nel gergo fisiologico, corrisponde alla normalità Unifunzionale del complesso sistema organico. 

 

La normalità funzionale del sistema organico corrisponde all'unica funzione che un corpo vitale può esprimere e cioè, la Vita nel suo Ordine fisiologico, attraverso la viva espressione del fluire dellaForza R.E~M. Vitale (vedi il sito della Forza R.E~M. Vitale). 

 

La preventiva lettura investigativa dell'iride degli occhi, è il fondamento essenziale della e per la salute di tutti gli esseri umani.

Non ci stancheremo mai di ripetere che il corpo umano e i corpi biologici in genere vivono, dall'origine della loro formazione, sotto l'immutabile Ordine Cosmico, per cui anche se oggi viviamo in un continuo sviluppo tecnologico (ci riferiamo in particolare alla "medicina"), non si potrà, in assoluto, sostituire tale Ordine, semmai potrà solo essere assecondato riconoscendo l'intrinseco valore di Esso. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'Ordine Cosmico, mediato dall'Immanente Forza R.E~M. Vitale ed affidato alla Fisiologia dei corpi viventi, è impresso e strutturato, in particolare, nell'iride degli occhi e in generale, nell'intero incarnato. 

 

Le infrazioni quotidiane (nutrizione scorretta e stress) e il conseguenziale sovvertimento della Fisiologia corporea, si evidenziano immediatamente nelle iridi degli occhi permettendo una tempestiva prevenzione e quindi una possibile correzione immediata dell'alimentazione con l'aiuto di un'applicazione coerente delle cure Naturo-Vitali, realizzando, in tal modo, percorsi preventivi di cure anzitempo evitando di cadere nelle patologie funzionali e/o organiche vere e proprie, scongiurando l'allungamento dei tempi necessari per il risanamento. 

 

Tra l'altro, possiamo evidenziare, nell'iridologia, anche alcuni aspetti fondamentali di valenza terapeutica, infatti:

  1. l'investigazione precoce come invito alla prevenzione con modifica delle abitudini nutrizionali;

  2. applicazione delle cure Naturo-Vitali (frizioni, impacchi freschi di acqua, pediluvii ecc..

  3. riorganizzazione delle funzioni fisiologiche primarie: sonno, movimento, respirazione, riposo equilibrato, drenaggio umorale, evacuazione intestinale ecc. ...

 

portano armonia fisiologica del sistema con allontanamento e riduzione della tossiemia (intossicazione organica alimentare e/o farmacologica) migliorando il terreno organico-umorale con conseguente miglioramento del proprio benessere.

 
Torna alla lettura
"Menù della  Pagina"
Torna alla lettura
"Home Page"
Torna alla lettura
"Home Page"
Torna alla lettura
"Menù della  Pagina"
PUBBLICAZIONI
Work in progress - Pagina in allestimento
 
Torna alla lettura
"Home Page"
Torna alla lettura
"Menù della  Pagina"
PARTECIPAZIONI A CONVEGNI, CONFERENZE, EVENTI SOCIO-CULTURALI
Work in progress - Pagina in allestimento
Torna alla lettura
"Home Page"
Torna alla lettura
"Menù della  Pagina"
ARTICOLI
Work in progress - Pagina in allestimento
Torna alla lettura
"Menù della  Pagina"
COLLABORAZIONI PROFESSIONALI
Work in progress - Pagina in allestimento
Torna alla lettura
"Home Page"
Torna alla lettura
"Home Page"
RICONOSCIMENTI
Work in progress - Pagina in allestimento
Torna alla lettura
"Menù della  Pagina"

Sito Web realizzato con wix.com. I Contenuti e l'organizzazione del Sito Web sono di esclusiva proprietà del Dott. Massimo Catalucci 

(il sito web è coperto da Copyright - legge 22/04/1941 nr. 633)

Via Savuto 31 - ARDEA - RM - 00040 - Tel.0689828350 - Cell.3289590875 - E-Mail: catalucci.massimo@alice.it - Account Skype: massimo.catalucci25
 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now